Un ricordo di Mons. CALOGERO LAURICELLA

68

Un ricordo di Mons. CALOGERO LAURICELLA , per tanti anni rettore del Seminario di Agrigento e formatore di tantissimi sacerdoti, tra cui il sottoscritto, che sente verso di lui una grande debito di gratitudine…..il 18 maggio 1961 fu nominato vescovo ausiliare di Mons. G.B. Peruzzo, continuando però anche nel suo servizio al seminario, sino a quando durante il primo periodo di Mons, Petralia non fu trasfreito come vescovo e Cefalù e successivamente a Siracusa. Ma ecco in dettaglio alcune notizie biografiche : nato a Ravanusa, il 20 febbraio 1919 – morto a Siracusa, 20 giugno 1989
Compì i suoi studi presso il seminario vescovile di Agrigento, dove venne ordinato sacerdote il 12 giugno 1941. Nel 1947 divenne rettore del seminario vescovile agrigentino.
Il 18 maggio 1961, venne designato vescovo ausiliare dell’arcivescovo Mons. Peruzzo della diocesi di Agrigento, continuando ad essere Rettore del Seminario. Lo stesso giorno divenne vescovo titolare di Sela. Ricevette la consacrazione episcopale il 24 giugno 1961 dalle mani dell’arcivescovo Giovanni Battista Peruzzo, co-consacranti i vescovi Francesco Monaco e Francesco Fasola. L’11 ottobre 1962 partecipò in qualità di padre conciliare all’intero Concilio Vaticano II. L’8 settembre 1964 venne designato vescovo ausiliare della diocesi di Cefalù; tre anni dopo ne divenne amministratore apostolico e il 4 giugno 1970 definitivamente vescovo. L’8 settembre 1973 venne elevato ad arcivescovo dell’arcidiocesi di Siracusa, dove rimase fino alla morte avvenuta il 20 giugno 1989.

Durante il suo episcopato fu egli stesso co-consacrante dei vescovi Alfredo Maria Garsia (1974) e Giuseppe Malandrino (1980).

Diego Acquisto

10-12-2021

 

I commenti sono chiusi.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More