Favara – Auguri al nuovo Sindaco per “Vedere – Giudicare – Agire”

101

Con il ballottaggio, Favara avrà lunedì pomeriggio il nuovo Sindaco, al quale formuliamo i migliori auguri, così come a tutti gli altri.

Al Sindaco di Favara così come pure all’eletto degli altri Comuni siciliani.

Nell’agrigentino, oltre a Favara   anche  due  grossi centri, come Canicattì e Porto Empedocle.

A Favara i due nomi che gli elettori troveranno sulla scheda sono Antonio Palumbo e Salvatore Montaperto, e su uno dei due si potrà mettere nel segreto della cabina elettorale,  una sola e semplice croce. Sarà proclamato Sindaco chi riceverà più  croci e quindi la scelta del Sindaco è legata al numero delle croci richieste e  ricevute dai cittadini.

Scriviamo nel giorno del silenzio, voluto dalla legge per favorire la riflessione, dopo tutto quello che ognuno dei candidati, offrendo la propria disponibilità,  ha ritenuto opportuno far conoscere ai cittadini per il bene della loro città.

La terzietà nella verità  che abbiamo tenuto  durante i giorni in cui era permesso, anzi consigliato, parlare e dibattere sui problemi per la migliore scelta delle persone, non deve essere violata proprio in queste ore di riflessione. Vogliamo solo ricordare ed ammonire.

Ricordare anzitutto che si vota domani domenica 24 ottobre dalle ore 7 alle 22, e lunedì 25 dalle ore 7 alle 14. Subito  dopo, completate le operazioni necessarie previste dal regolamento,  inizia pubblicamente lo spoglio delle schede che sicuramente, trattandosi solo di due nomi, sarà molto veloce.

L’ammonimento  riguarda  tutti i cittadini ed i due candidati.

Ai cittadini   si ricorda il diritto-dovere di andare a votare, rifiutando decisamente la cultura dell’astensionismo. Elevato è risultato altre volte l’astensionismo al ballottaggio, così come, purtroppo,  avvenuto recentemente nelle amministrative, in tante città italiane domenica scorsa.

La Sicilia, che autonomamente ha deciso una data diversa, mette adesso in condizione i Comuni dell’Agrigentino e Favara in particolare,  chiamati al Ballottaggio,  di potere dare all’Italia intera  un segnale di segno diverso, cioè positivo nella linea della partecipazione.

Ai due candidati, Antonio Palumbo e Salatore Montaperto,  mi sia permesso rivolgere un sincero augurio ! Quello di mettere in pratica, da Sindaco o, come prevede la legge,  da semplice Consigliere Comunale  – (e che tipo di Consigliere, dopo essere arrivato al ballottaggio !) –  comunque vadano le cose –  dell’impegno, serio, fattivo, responsabile,  per la Città. Così come da entrambi, comunque chiaramente promesso.

Un ammonimento che mi pare ben sintetizzato nel  trinomio “Vedere Giudicare, Agire”, divenuto nel tempo un marchio di valore, da quando fu coniato nel 1961 dal Papa buono di santa memoria,  Giovanni XXIII, e quindi approfondito da tutti i Pontefici successivi sino all’attuale 49ma Settimana Sociale dei Cattolici, che  si sta svolgendo  in questi giorni a Taranto, anche con una qualificata presenza  della nostra Chiesa Agrigentina.

Vedere, Giudicare, Agire! in questo trinomio, in breve è sintetizzata la saggezza  della Dottrina Sociale della Chiesa, che attinge al Vangelo,  ma che razionalmente elaborata dialoga con tutti, credenti e non.

Chi ha un ruolo pubblico di responsabilità per la fiducia dei cittadini, nell’esercizio delle sue mansioni, non può continuamente non cercare di “vedere, giudicare, agire”.

Vedere: un richiamo costante alla concretezza ed alla relazione diretta con la vita, concentrandosi sul “qui e ora”; di quello che immediatamente anzitutto è possibile fare. E quindi senza perdere tempo,  giudicare e quindi  agire.

Anche eventualmente  per smascherare le vere radici di negativi radicati comportamenti e magari  secolari ingiustizie,  per avviare una linea nuova di impegno in azioni concrete.

Credo che ognuno si avveda di quanto bisogno ci sia a Favara di un impegno in questa direzione. Anche  per avviare  soluzione i problemi più spiccioli, come, per esempio,  i comportamenti riprovevoli di quella  fascia di incivili, mai sanzionati, che si fanno beffe delle norme.

Con tanti auguri al nuovo Sindaco !

Favara 23-X-2021

Diego Acquisto

 

I commenti sono chiusi.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More