NUOVO ARCIPRETE ad ARAGONA

106

Notiziario di Telepace – martedì 21.10.2003

NUOVO ARCIPRETE ad ARAGONA

servizio di don Diego Acquisto

Anche Aragona ha il suo nuovo arciprete dopo il trasferimento di don Giuseppe D’Oriente a Raffadali. L’Arcivescovo Mons. Ferraro ha proceduto speditamente alla nomina. Si tratta di don Saverio Taffari, nativo di Menfi, 57 anni, già presbitero “Fidei donum”, prima nella Parrocchia agrigentina in Africa, nella diocesi di Iringa, in Tanzania, dal 1972 al 1980, e recentemente, dal 1997 sino al mese scorso, nella Papua-Nuova Guinea in Oceania, presso la Chiesa di Vanimo, diocesi in cui per un periodo è stato anche Vicario Generale del Vescovo Mons. Cesare Bonivento. Una caratteristica di don Saverio Taffari, – novello arciprete di Aragona, che raggiungerà domenica prossima, presentato alla Comunità aragonese dal vicario generale Mons. Salvatore Muratore – è senza dubbio la missionarietà; una caratteristica, quella della missionarietà, evidenziata subito dopo l’Ordinazione Sacerdotale, avvenuta per le mani di Mons. Giusppe Petralia, nella Concattedrale di S. Domenico in Agrigento, il 29 maggio 1970, quando, appena ordinato, per due anni, sino all’Ottobre 1972, ha svolto il suo ministero nella diocesi di Mazara del Vallo, come educatore in Seminario e come Direttore dell’Ufficio Missionario Diocesano. Ha svolto anche altre delicate mansioni, come cappellano all’Ospedale di Menfi e di Sciacca, e per un triennio dal 1982 al 1985 è stato anche Parroco-Arciprete di Lucca Sicula. Canonico onorario della Cattedrale di Agrigento, recentemente, dopo il suo rientro nella nostra diocesi da Vanimo, è stato nominato dalla competente Congregazione Vaticana, Cappellano di Sua Santità Giovanni Paolo II.

La notizia della nomina ad Arciprete di Aragona, di don Saverio Taffari, a Menfi, sua città natale , è stata accolta con comprensibile giubilo e domenica prossima tanti menfitani saranno presenti per il suo insediamento ad Aragona, dove, ovviamente, c’è pure grande fermento per preparare l’accoglienza.

I commenti sono chiusi.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More